Kaizen Mental Training Blog

Essere disposti a fare quello che le persone comuni non fanno

“Non andate in cerca di errori, ma di un rimedio.”   Henry Ford

 

Qual è l’unica forza che determina la qualità della tua vita?
Tra tutte le qualità che ci sono state donate e che ci appartengono, qual è quella sola forza che ha il potere di cambiare ogni situazione intorno a te?
Ognuno di noi possiede questa forza, unica e individuale, che può cambiare il corso della nostra vita a prescindere da quello che succede intorno a noi.
La risposta è: il potere di prendere decisioni.

 

Al di là delle situazioni esterne, noi possiamo decidere dove porre la nostra attenzione, che significato attribuire agli eventi e quali azioni compiere. Queste tre scelte, queste tre decisioni, controllano completamente la nostra vita. Non sono i condizionamenti esterni che determinano il nostro destino, ma soprattutto le decisioni che prendiamo.

Se vuoi una vita diversa, se ricerchi nuove esperienze, devi prendere nuove decisioni.
Non sei soddisfatto della tua carriera, dei tuoi risultati? Cambiali. Non ami il tuo corpo? Cambialo. Le tue relazioni? Cambia tu per primo, perché in questo modo potrai attirare a te la persona giusta. Magari col tempo potrà cambiare anche l’altro o l’altra, ma cambia tu per primo. Ogni cosa nella tua vita cambia quando prendi una decisione. Una vera decisione è quando escludi ogni altra possibilità, prendi un impegno, agisci, vai dritto verso il tuo obiettivo.

E una grande decisione inizia sempre con una piccola decisione, come quella di scegliere dove porre il focus, perché dove tu poni attenzione è lì che scorre energia. Se ti focalizzi solo sulle cose negative della tua vita, essa ti sembrerà un inferno.
Se invece ti focalizzi su tutte le cose straordinarie della vita, sulle persone importanti che hai incontrato, sui tuoi successi, i risultati, tua moglie, i colleghi, gli amici, sul perché eri li quel giorno quando li hai incontrati..allora ti sentirai davvero bene. Se ti focalizzi sulle persone che non ti piacciono, sulle ragioni per cui non andate d’accordo, non riuscirai a liberartene. Se invece vai alla ricerca di persone simili a te, allora ti sentirai bene.
Cerca e troverai la risposta.

 

Il segreto è diventare consapevole della tua capacità di decidere, perché quando decidi in maniera inconsapevole ottieni risultati deludenti. Se invece vuoi davvero cambiare i tuoi risultati, devi acquisire consapevolezza.
Tu puoi decidere.
Concentrati su ciò che vuoi.

Una seconda decisione che puoi prendere è…quale significato dare agli eventi: se dai al comportamento di una persona un significato negativo, ad esempio che quella persona non ti stima o si prende gioco di te…allora sarà così. Tutto dipende dal significato che tu dai. Perché sei tu a scegliere come interpretare gli eventi.

La terza decisione che prendiamo, dopo aver scelto dove porre il focus e quale significato dare, è…che cosa posso fare?
Noi scegliamo di fermarci perché siamo stanchi, decidiamo di essere forti e di concentrarci, di cambiare, aspettare per poi valutare. Il destino dipende dalle nostra azioni. È importante costruirsi la giusta strategia e seguirla: fare le cose con determinazione, costanza, con il giusto focus e totalmente focalizzato e decisivo invece di stare seduto e accettare le decisioni in maniera passiva di chi non ha più futuro.

Personalmente credo che la vita valga la pena di essere vissuta. E vale la pena di essere vissuta se facciamo qualcosa di più grande di quello che pensiamo noi siamo.
Credo ci siano troppe persone che ci dicono quello che non possiamo fare. Noi abbiamo il potere di prendere delle decisioni. E se qualcuno ancora ci dice che non è così, possiamo dimostrare che non è così, che quello è il suo personale parere e in quanto tale lo rispettiamo: per le informazioni che sono a sua disposizione, accettiamo la pensi così. Poi è fondamentale ricordare a noi stessi che l’attenzione e il focus vanno riportati su noi stessi, sulle nostre possibilità e capacità. In particolare sulle nuove conoscenze che abbiamo appreso, sugli strumenti a disposizione e le sconosciute (finora) straordinarie convinzioni che si generano in colui che si mette in gioco in direzione degli obiettivi desiderati.  E qui cominci a fare le cose in maniera differente, è qui che inizia la sfida.

Ora la domanda è: perché alcune persone sono determinate e creano un cambiamento, mentre altre tendono ad accettare le cose? Perché alcune persone hanno la forza di prendere decisioni nuove, ed altri decidono in base a quanto fatto in passato?
È arrivato il momento di pensare autonomamente a quello che possiamo fare, invece di farci ricordare da altri quello che non possiamo fare. Stiamo vivendo un momento di crisi, da tutti i punti di vista, e i momenti di crisi determinano le nostre reazioni. Se non abbiamo la forza e il coraggio di impegnarci a pensare diversamente, ad agire diversamente…saranno giorni difficili, poco profittevoli. Se invece con umiltà e impegno ci assumiamo il controllo delle nostre convinzioni e della nostra mente…allora avremo un notevole vantaggio! Nulla come la Programmazione Neuro Linguistica ha avuto in me la potenza e la chiarezza di dimostrarmi che il benessere è possibile, gli obiettivi sono realizzabili e i risultati raggiungibili. Al giorno d’oggi sono più le persone che pensano a lamentarsi, piuttosto che a credere e a (cercare di) migliorare.

Ora mi piace riportare una citazione: “la vita ha questo di strano: che se non vuoi accettare altro che il meglio, molto spesso riesci a procurartelo.” (W.S. Maugham).

Dobbiamo sempre pensare al futuro: scegliamo le automobili, i vestiti, gli amici, i viaggi, come organizzare le giornate…e non scegliamo i pensieri e le convinzioni all’interno della nostra mente. Dobbiamo ripulirci dalla negatività e circondarci di persone che ci aiutino a credere e a mettere in pratica quello che possiamo fare: possiamo scegliere e dobbiamo scegliere cosa pensare.
Se cambi la forza che determina le tue decisioni, cambierai le aree della tua vita.


Nicola Pacchetti


Autore

Lascia il Tuo Commento