Posts Tagged 'sport coach'

L’uomo che siamo trionfa sempre sull’allenatore che vogliamo essere. [Prima Parte]

mourinho

 

 

 

 

 

 

 

La professoressa dell’Università di Stanford Carol Dweck, che da oltre quarant’anni studia in cosa esso consista, ci insegna che la maggior parte delle persone è rigida da questo punto di vista: “Il talento o ce l’hai o non ce l’hai”. Secondo la Dweck, “le persone con una ‘mentalità rigida’ credono che le loro qualità di base, come l’intelligenza o il talento, siano caratteri ...

Leggi Tutto →

Il tuo futuro è come te lo creerai, perciò createlo buono.

 

18770_ppl

 

 

 

 

 

 

 

Sono sempre stato maldisposto verso chi parla di destino.

 

 
Escludendo casi tragici, che non dipendono dalla nostra persona in modo diretto, penso che il ‘destino’ sia tutta una cagata.
Credere in qualcosa che non dipenda da noi, non fa altro che distogliere la nostra attenzione dalle nostre capacità. Come se fosse un tiro di roulette.
‘Io vivo, poi speriamo che intanto vada tutto ...

Leggi Tutto →

Hai più paura di ottenere qualcosa o di non ottenerla?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ inutile negarlo: noi esseri umani veniamo mossi da due forze dominanti. Le nostre vite, le nostre scelte, le nostre azioni, i nostri pensieri, vengono determinati da due potentissimi principi. Veniamo mossi e indirizzati da essi, ogni giorno, in ogni occasione, ad ogni pensiero: il dolore ed il piacere. Quando pensiamo a qualcosa od a qualcuno, in maniera naturale e ...

Leggi Tutto →

E il tempo invece servirebbe vivo…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Adoro quando inizio a collaborare con un nuovo cliente; adoro quando mi presenta il suo modo di pensare, di relazionarsi agli avvenimenti, alle emozioni, alle convinzioni; adoro le storie e più in particolare le modalità con le quali mi vengono presentate. Come sai dai miei articoli precedenti e delle pagine di KMTraining.it, baso il mio lavoro non sui contenuti specifici, ...

Leggi Tutto →

Smetti di fare casino! Basta!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Voglio riportare un esempio banale, ma concreto, che mi ha visto da spettatore poche mattine fa (e che si rivela assai frequente anche per quanto riguarda l’ambito lavorativo, e la vita in generale): mi trovavo a fare colazione, e come spesso accade ci sono famiglie con bambini che hanno voglia di giocare, saltellare e farsi sentire; benissimo, tutto nella norma. ...

Leggi Tutto →

A volte paghi molto rispetto alle tue colpe.

 

 

 

 

Ormai aprire Facebook è diventata una monotona agonia: chi si lamenta, chi si arrabbia, chi accusa e chi soffre. Pochi sono coloro che sfruttano questo mezzo di comunicazione per esternare con gli altri i propri successi, le proprie gioie o le proprie idee.  Bacheche piene di disapprovazione verso qualcuno o qualcosa, frasi negativistiche e disapprovazione verso tanti. L’ex fidanzata, il politico, il ...

Leggi Tutto →

Avere un bel gruppo è la base di tutto.

 

 

 

 

Dopo tanti anni nella serie A di pallavolo, quest’anno collaboro con una società di Calcio di Eccellenza della mia città. E’ da qualche settimana che rifletto sulla possibilità di dedicare un articolo al gruppo e vorrei inserirvi qualche aspetto ‘didattico’ o che possa ricondurre a qualche teoria, metodo o insegnamento che dir si voglia. Invece ho ...

Leggi Tutto →